Puma

puma raffaele renda
13/12/2021
Raffaele Renda
Producer: Raffele Renda, Alfredo Bruno

E come Luna come cambio le mie Puma
questo tuo silenzio adesso mi consuma
tu tu tu non rispondi mai
vuoi fare hype
poi dici bye bye bye

Hai lo sguardo che è sempre lo stesso
vorrei sbloccarti ma non ho l’accesso
mille parole e in cambio niente
ti fa paura uno come me

Dentro il casino ti fa stare male
fuori sei un fuoco che vorrei bruciare
la pelle sa di medio oriente
se parli viaggio con la mente

Capelli nero catrame
occhi che sembrano lame
profumo veleno letale
Escludi chi si avvicina
come fa una regina

Con forza un ti lascio stare
bel friendzone tu vuoi giocare
ti giuro che senza di te non ci so stare
sotto le tue lenzuola vuoi stare sola

Come Luna come cambio le mie Puma
questo tuo silenzio adesso mi consuma
tu tu tu non rispondi mai
vuoi fare hype
ti dico bye

Nella testa la tua immagine si sfuma
la mia pelle invece se ti penso suda
tu tu tu prima vuoi poi dici bye
poi dici vai vai vai

Mancato il tiro lo so
sistemo la mira però
non sono Cupido anche se
ti ho lanciato tutte le frecce

Non senti il feeling che c’è
io farei di tutto anche se
sei una rosa che si chiude ed io non so il perchè

E come Luna come cambio le mie Puma
questo tuo silenzio adesso mi consuma
tu tu tu non rispondi mai
vuoi fare hype
ti dico bye

Nella testa la tua immagine si sfuma
la mia pelle invece se ti penso suda
tu tu tu prima vuoi poi dici bye
poi dici vai vai vai

poi dici vai vai vai
vai vai
tu tu
vai vai vai
poi dici vai

Ci attacchiamo come puma poi scappiamo
e ci siamo fatti a pezzi tipo dopo uno tsunami
non rispondo se mi chiami
tu continua a cercarmi
non rispondo poi richiami
come inerme giù le armi

Nella testa la tua immagine si sfuma
la mia pelle invece se ti penso suda
tu tu tu prima vuoi poi dici bye
Baby can I

Share:
Isola degli Artisti s.r.l. - P. IVA 02364110599