Dr Jekill Mr Hide

cover album dr jekill mr hide
Febbraio 14, 2013
Simona Molinari
Alberto Zeppieri, Alessandra Dini, Andrea Filanti, Andrea Rodini, Carlo Avarello, Eugene, Franck Armocida, Gabriele Concas, Gilberto Gil, Giulia Galliani, Giulia Passera, Lelio Luttazzi, Matteo Marini, Maurizio Vultaggio, Mirko Menna, Niccolò Agliardi, Peter Cincotti, Piji, Simona Molinari

Dr. Jekyll Mr. Hyde è il quarto album di Simona Molinari. È stato pubblicato il 14 febbraio 2013, due giorni dopo la presentazione dei brani Dr. Jekyll Mr. Hyde e La felicità al 63º Festival della Canzone Italiana di Sanremo. L’album ha raggiunto la posizione 16 dei dischi più venduti in Italia.

Il disco, che continua e intensifica l’impronta electroswing iniziata in modo sperimentale nel precedente album Tua, è composto da 11 tracce ed è ricco di collaborazioni.

La felicità, il brano con il più classico arrangiamento electroswing, raggiunge la top 10 dei singoli più venduti su iTunes (precisamente l’ottava posizione).

Simona Molinari torna a far coppia con il pianista e cantautore americano Peter Cincotti. I due artisti partecipano al Festival di Sanremo 2013 con i brani La felicità e Dr. Jekyll Mr. Hide, quest’ultimo firmato dal maestro Lelio Luttazzi, entrambi inclusi nell’album. Cincotti è protagonista anche nell’altro duetto Non so dirti no (a Long Way from Home) di cui firma musica e parole, con l’adattamento della Molinari nella parte in italiano.

La cantautrice ha tradotto anche il testo di Sampa Milano, scritta dall’artista brasiliano Gilberto Gil per un gemellaggio fra Italia e Brasile con un arrangiamento electro-samba che rispecchia lo spirito del disco. La canzone vede la partecipazione alla batteria di Roberto Gatto, presente anche in Where the Clouds Go, brano dall’arrangiamento più acustico e senza elettronica.

In totale sintonia con le sonorità del disco è il brano Gran Balôn, inciso assieme al gruppo electroswing torinese The Sweet Life Society e a Frank Armocida, che affianca la Molinari nei concerti come cantante e percussionista.

Vi è infine la particolare collaborazione virtuale con il compositore e cantante Lelio Luttazzi, scomparso l’8 luglio 2010. Oltre alla canzone sanremese, che dà il titolo all’album, è del maestro Luttazzi anche il brano finale Buonanotte Rossana, una canzone-testamento dedicata alla moglie Rossana, registrata in versione piano-voce (il pianoforte è suonato dallo stesso Luttazzi).

La versione in vendita su iTunes comprende un ulteriore brano, una cover di A rose among thorns, composto da Ennio Morricone e presente nella colonna sonora del film Mission.

Share:
Isola degli Artisti s.r.l. - P. IVA 02364110599