Come fanno tutti

come fanno tutti
05/08/2022
Manuel Finotti
Producer: Felice Mastronzo, Gustavo Lapasta, Manuel Finotti, Marco Bottoni

Dici così non riesci proprio andare avanti

Devi dormire, non andare a letto tardi

Come fanno tutti

Vorrei restare sotto voce ad ascoltarti

Farti una foto per vedere coi miei occhi

Quello che sei

Quante bugie diciamo per non spaventarci

Dici c’è un tempo per star fermi ad ascoltarsi

Come a un semaforo chi aspetta di passare

Ma tutti provano comunque a attraversare

Ma ne usciamo pazzi

Nascosti come bansky

Tu mi dici passi

Che non sai trovarmi

Tra cento persone

Ognuno hai suoi problemi

E non li vuoi ascoltare

Ne hai pieni i coglioni

Dici così non riesci proprio andare avanti

Devi dormire, non andare a letto tardi

Come fanno tutti

Dici che il sabato non riesci ad ubriacarti

E che vorresti avere sempre diciotto anni

Come fanno tutti

Hai delle isole negli occhi

Ma io preferisco la montagna che la playa

È finita la sessione

Ma tu resti un ossessione

In piazza un brother karaoke

Con una chitarra e oboe

Pavimento di peroni altro che sunset

E tu ci sfili sopra come fossi al red carpet

Ad agosto ostia pare miami

Anche mamma si è messa a fa i tik tok

Bevo un beks e non penso più ai problemi

Ti aspetto da mezz’ora incarta che bevi come on

Dici così non riesci proprio andare avanti

Devi dormire, non andare a letto tardi

Come fanno tutti

Dici che il sabato non riesci ad ubriacarti

E che vorresti avere sempre diciotto anni

Come fanno tutti

E ricordarti quando hai gli occhi tristi

Quando non ti capisci

Che a volte serve andare fuori tempo

Come fanno tutti

E stare in piedi come equilibristi

Per tutto questo tempo

Non so se riusciremo a dargli un senso

Come fanno tutti

Come fanno tutti

Share:
Isola degli Artisti s.r.l. - P. IVA 02364110599
×